106_Ritzy Chicken Nuggets

106_nu_boniglio_ritz_chicken_nuggets

Ritzy chicken nuggets, ovvero, un validissimo espediente per tenere lontano vampiri e persone moleste e vicino chi amiamo. Per introdurre questa ricetta è doverosa una breve spiegazione su come è entrata a far parte del mio ricettario. A cavallo tra il 2011 e il 2012, ho passato, grazie al programma Eurodyssée, sei mesi tra Castellón de la Plana e la bellissima Valencia, conoscendo, tra gli altri, tre simpatici portoghesi. Veronica, colei che faceva le veci di cuoca in casa, mi ha introdotto al magico mondo dell’aglio. Non che io non lo usassi già, ma credetemi, quei tre ragazzi consumavano quantitativi veramente spropositati di questo alimento. Questi bocconcini di pollo nascono da una ricetta di Nigella Lawson, vista online in quel periodo. Da quella base ho fatto le dovute e necessarie modifiche per adattarla al mio gusto e rendendola parente diretta di una ricetta che già faceva faville dentro e fuori casa, i “bastoncini di pollo all’orientale”(questi però vanno necessariamente fritti per poter esprimersi al meglio). Le dosi sono ovviamente indicative e il petto di pollo può essere sostituito con alette, cosce o sovracosce a vostro gusto, tenendo sempre presente che i tempi di cottura varieranno a seconda del taglio di carne usato. Dovendo comunque marinare a lungo non si dovrebbe correre il rischio di aver un risultato troppo asciutto o non cotto. Il gusto di questi bocconcini è fortemente influenzato dalla panatura Ritz. La preparazione è molto semplice, tutti gli ingredienti, Ritz a parte, vanno inseriti in un recipiente e tenuti a marinare in frigo il maggior numero di ore possibile, minimo un’ora.

106_nu_boniglio_ritz_chicken_nuggets_stampa_colora

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Biro, Stampa e colora e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a 106_Ritzy Chicken Nuggets

  1. Pendolante ha detto:

    Ricetta interessante. Io proverei, magari un sabato sera così il giorno dopo non uccido nessuno al lavoro

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...